• Milano-Chernivtsi. Raccolta record di medicinali per 180 bambini ricoverati in ospedale ucraino
    Sono arrivati a destinazione i medicamenti raccolti per i bambini affetti da tubercolosi dell'ospedale di Chernivtsi (Ucraina).
    Leggi tutto

  • Romania e Famiglie per l’Accoglienza, 25 anni di amicizia
    Una storia che arriva sino ad oggi: 25 anni fa decine di ragazzi vennero accolti da alcune famiglie in Italia e Svizzera.
    Leggi tutto

  • Tu sei un bene per me: le nostre famiglie al Meeting 2016
    Vieni a trovarci al padiglione C5!
    Leggi tutto

  • I volti dell’accoglienza: un’immagine che parla da sè
    E' aperta la terza edizione del concorso fotografico di Famiglie per l'Accoglienza, in collaborazione con Itacalibri.it
    Leggi tutto

In Primo Piano

“Figli della speranza”: cena con le famiglie di Bergamo e Brescia

Beppe racconta la serata di convivenza del 4 luglio a Seriate tra le famiglie accoglienti, i ragazzi ucraini e le referenti del progetto "Figli della Speranza”.

“L’amore dà sempre vita”: una sfida per la famiglia

Incontro con Marco Mazzi, mons.Paolo Martinelli e Sabrina e Carlo Paluzzi. All'interno del Meeting di Rimini, mercoledì 24 agosto alle ore 19, nel Salone Intesa San Paolo B3.

Video

Chi siamo

Sentirsi accolti e amati è un’esperienza indispensabile per la crescita integrale di una persona e la famiglia è il primo ambito naturalmente accogliente.

Famiglie per l’Accoglienza è un’associazione di promozione sociale (aps), nata nel 1982 da famiglie che accolgono nella loro casa temporaneamente o definitivamente una o più persone che hanno bisogno di una famiglia.

L'associazione

  • aiuta le persone e le famiglie a vivere il valore della famiglia come luogo fondamentale della crescita e dell’accoglienza della persona;
  • opera nella convinzione che la famiglia sia una risorsa feconda e rinnovabile dentro una società che attraversa oggi una profonda crisi umana e culturale.
Scopri chi siamo e contatta le nostre sedi.
© 2013 Famiglie per l'Accoglienza | via M. Melloni, 27 - 20129 Milano | Tel: +39.02.70006152 - Fax: +39.02.70006156 [credits]