• “Figli della speranza”: sono arrivati. Che spettacolo!
    E' sbarcato con volo Kiev-Malpensa il primo gruppo dei "Figli della Speranza": 20 ragazzini profughi di guerra in Ucraina, consegnati p
    Leggi tutto

  • Incontro conclusivo dei gruppi adozione a Seriate
    Resoconto e immagini dell'ultimo incontro con pizzata di tutte le famiglie adottive di Bergamo lo scorso 19 giugno
    Leggi tutto

  • Giornata di fine anno: una conclusione inaspettata
    Trentino Alto Adige: Alessandra racconta la sua esperienza della giornata di fine anno dell'Associazione
    Leggi tutto

  • Quello che spinge ad accogliere, le parole di Silvia e Sante di Padova
    "Abbiamo incontrato famiglie affascinanti che vivevano anche di fronte a situazioni di dolore e difficoltà con una certezza"
    Leggi tutto

Eventi
In Primo Piano

La giornata di convivenza a Calcinate: il racconto di Tina

Testimonianza e immagini della giornata di convivenza di Famglie per l'Accoglienza a Bergamo dello scorso 22 maggio.

Dal 13 giugno con Andrini vi aspettiamo su Noa (Gruppo Facebook)

Dopo il grande successo di Te Reo e di Manene, Stefano Andrini, scrittore e giornalista, propone il suo nuovo romanzo social a tutti gli amici di Famiglie per l'Accoglienza.

Video

Chi siamo

Sentirsi accolti e amati è un’esperienza indispensabile per la crescita integrale di una persona e la famiglia è il primo ambito naturalmente accogliente.

Famiglie per l’Accoglienza è un’associazione di promozione sociale (aps), nata nel 1982 da famiglie che accolgono nella loro casa temporaneamente o definitivamente una o più persone che hanno bisogno di una famiglia.

L'associazione

  • aiuta le persone e le famiglie a vivere il valore della famiglia come luogo fondamentale della crescita e dell’accoglienza della persona;
  • opera nella convinzione che la famiglia sia una risorsa feconda e rinnovabile dentro una società che attraversa oggi una profonda crisi umana e culturale.
Scopri chi siamo e contatta le nostre sedi.
© 2013 Famiglie per l'Accoglienza | via M. Melloni, 27 - 20129 Milano | Tel: +39.02.70006152 - Fax: +39.02.70006156 [credits]