• «Ho smesso di fare il tifo per il bene di mio figlio, e ho cominciato a fare il tifo per lui»
    Testimonianze dalla giornata regionale del Veneto, svoltasi a Chioggia domenica 19 aprile
    Leggi tutto

  • Marco Mazzi: Affido, un percorso che va accompagnato con un cammino in rete
    Luciano Moia di Avvenire ha sviluppato un inchiesta sull'affido ed intervistato Marco Mazzi su questo tema.
    Leggi tutto

  • L’accoglienza, fatto che il mondo attende
    L'editoriale di Marco Mazzi per la Lettera Periodica 96
    Leggi tutto

  • No alla commistione tra affido e adozione
    Comunicato stampa del Tavolo Nazionale Affido ed intervista a Marco Mazzi, presidente di Famiglie per l'Accoglienza
    Leggi tutto

Eventi
In Primo Piano

Il richiamo del Sud Tirolo … accoglienze al confine

Breve cronaca di una cena tra amici con amici di amici che hanno portato amici di amici di amici...

Quaderni di Famiglie per l’Accoglienza: novità primavera 2015

Dal seminario annuale dell'associazione, un intervento sull'accoglienza nel matrimonio e un'assemblea che approfondisce lo sguardo a chi accogliamo. Oltre a due quaderni dagli incontri regionali dell'ultimo anno.

Video

Chi siamo

Sentirsi accolti e amati è un’esperienza indispensabile per la crescita integrale di una persona e la famiglia è il primo ambito naturalmente accogliente.

Famiglie per l’Accoglienza è un’associazione di promozione sociale (aps), nata nel 1982 da famiglie che accolgono nella loro casa temporaneamente o definitivamente una o più persone che hanno bisogno di una famiglia.

L'associazione

  • aiuta le persone e le famiglie a vivere il valore della famiglia come luogo fondamentale della crescita e dell’accoglienza della persona;
  • opera nella convinzione che la famiglia sia una risorsa feconda e rinnovabile dentro una società che attraversa oggi una profonda crisi umana e culturale.
Scopri chi siamo e contatta le nostre sedi.
© 2013 Famiglie per l'Accoglienza | via M. Melloni, 27 - 20129 Milano | Tel: +39.02.70006152 - Fax: +39.02.70006156 [credits]