Ti trovi in: Associazione Famiglie per l'Accoglienza - Home Page

Adozione minori

Affido familiare

Ospitalità familiare

Minori disabili

Anziani in famiglia

Case di accoglienza

Ancora parziale e disomogeneo sul territorio nazionale l'esenzione dei ticket per prestazioni sanitarie a favore di minori in affido familiare

Alcune amministrazioni hanno previsto l'esenzione del ticket sanitario per i minori che sono provvisoriamente fuori dalla loro famiglia. In Toscana questa possibilità riguarda soltanto i minori residenti nella case-famiglia e comunità o i minori stranieri non accompagnati. La Regione Emilia Romagna, il Comune di Torino e la Provincia Autonoma di Trento hanno esteso tale possibilità anche ai minori affidatari accolti in famiglia, secondo un lodevole principio di equipollenza del trattamento e di sussidiarietà orizzontale. Nella pagina è possibile trovare in dettaglio l'indicazione delle politiche attuate in proposito nelle diverse regioni.

Affido e adozione di bambini disabili e malati

Le Associazioni del Tavolo Nazionale Affido hanno firmato un documento che pone l'attenzione sui bambini disabili e malati, affinché anche a loro sia data l’opportunità di vivere all’interno di un contesto familiare, qualora la loro famiglia sia in difficoltà. Il documento sottolinea che l’affido familiare e l’adozione di bambini disabili e malati è possibile, come dimostrato dalle molte famiglie appartenenti alle Associazioni/Reti rappresentate al Tavolo. Le associazioni richiamano altresì l'esigenza che queste famiglie affidatarie o adottive siano particolarmente sostenute.

ISTITUZIONI

Adozione e affidamento: Nuove proposte 2014 della relazione ufficiale su legge 149/2001

DIRE - Notiziario Minori 21 febbraio 2014.

E' stata pubblicata la terza relazione sullo stato di attuazione della legge sulla 'Disciplina dell'adozione e dell'affidamento dei minori relativa al quadriennio 2007-2010' (L. 149/2001), elaborata dal ministero della Giustizia e dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali con la collaborazione dei rappresentanti delle Regioni e degli esperti del Centro nazionale di documentazione e analisi per l'infanzia e l'adolescenza. La relazione, approvata dalla conferenza unificata Stato-Regioni, propone alcune soluzioni da percorrere per migliorare la funzionalità della legge e per rispondere all'interesse del minore.

VITA DELLE REGIONI

Milano, sabato 12 aprile 2014. Incontro conviviale del gruppo adozione

Il gruppo adozione di Famiglie per l'Accoglienza di Milano propone una cena di convivenza sabato 12 aprile 2014. Il ritrovo è fissato per le ore 19.30 presso la parrocchia di S. Protaso, Via Osoppo, 2 (angolo p.le brescia), Milano. Dopo la cena al sacco, alla quale le famiglie provvedono in modo autonomo, si terrà una breve assemblea tra gli adulti, mentre i bambini saranno intrattenuti nel gioco.

Milano: i "minicorsi" di introduzione all'esperienza adottiva

Il "Minicorso" è un percorso formativo proposto da Famiglie per l'Accoglienza alle coppie che desiderano approfondire le motivazioni di una possibile scelta adottiva o che hanno appena avviato l'iter adottivo. Il percorso, guidato da due famiglie con esperienza adottiva, è a numero chiuso. L'ultimo corso si è concluso con una cena conviviale lo scorso sabato 22 marzo. Sono aperte le iscrizioni per il prossimo percorso di introduzione all'adozione, che si terrà nel mese di maggio presso i locali parrocchiali di via Osoppo 2 (angolo p.le Brescia), Milano. Apri la pagina per le date e le informazioni.

VITA DELLE REGIONI

Udine, marzo 2014. Prosegue il "Minicorso adozione"

Martedì 18 marzo ha preso il via il percorso 2014 introduttivo all'adozione, guidato da famiglie adottive e proposto su iscrizione a tutte le famiglie che intendono avvicinarsi all’adozione o che già stanno percorrendo l’iter adottivo. Tema della prima serata era: Le motivazioni che spingono una famiglia ad adottare. Sede del "minicorso": via Stuparich, 7/A (laterale di v.le Venezia) - Udine. Apri la pagina per il calendario dei prossimi incontri.

EVENTI E NOTIZIE

Maternità surrogata, i commenti

Avvenire, 27/02/2014

Il quotidiano "Avvenire" pubblica alcune prese di posizione intorno al caso sollevato da una recente sentenza di Milano, che assolve una coppia che ha "importato" dall'Ucraina il bambino frutto di un "utero in affitto". Per Scienza & Vita «L’utero in affitto non è soluzione all’infertilità, ma speculazione sulla sofferenza» e la sentenza di Milano «ripropone con urgenza il duplice problema sia della mercificazione del corpo femminile, sia dell’illegittimità del desiderio del diventare genitori a tutti i costi e con ogni mezzo».

EVENTI E NOTIZIE

La lettera di Papa Francesco alle famiglie per il Sinodo Straordinario dei Vescovi 2014

"La nostra lettera siete voi". Con queste parole il Papa - ha detto Monsignor Vincenzo Paglia a presentazione della lettera del pontefice - chiede alle famiglie cristiane di sentire la responsabilità della loro missione in questo nostro tempo così confuso e inquieto". Infatti, ha aggiunto in conclusione mons. Paglia, papa Francesco suggerisce che "la bella testimonianza delle famiglie credenti è davvero come una lettera 'scritta nei nostri cuori', destinata ad essere 'letta da tutti', per toccare nel profondo il cuore di molti". Apri qui sotto la pagina della lettera di papa Francesco alle famiglie.

EVENTI E NOTIZIE

“Nelle periferie del mondo. Sorpresi dalla gratuità”. Il Seminario Nazionale di Famiglie per l'Accoglienza

“Nelle periferie del mondo. Sorpresi dalla gratuità”. Questo il titolo del Seminario Nazionale 2013 dei responsabili di Famiglie per l’Accoglienza che si è svolta a Castelnuovo, presso Peschiera del Garda. Numerosi i delegati da molte regioni d’Italia e da Spagna, Svizzera, Romania. Collegamenti Skype dall'Argentina
Powered by Stefano Matuonto